Programma_

ROvigo REgeneration è un festival unico nel suo genere che mette le arti urbane al centro, ma non solo! Street art e graffiti hanno un ruolo importante nel programma di eventi e attività, ma ci saranno anche dibattiti, proiezioni cinematografiche, esperienze sensoriali, laboratori e contest per rilanciare il tema della trasformazione e della rigenerazione urbana attraverso le arti.

PROGRAMMA

PRESENTAZIONI

Lunedì 13 settembre ore 18.00
Giardini del Castello - Piazza Matteotti
PRESENTAZIONE RO-REGENERATION
ore 21.00
CineSet Proiezione film
Exit through the gift shop

di Banksy
Un film sulla vita e sulla parabola artistica dell’artista britannico, il più misterioso ed enigmatico tra i writer in attività, evento in collaborazione con Asm Set che mette a disposizione l’area CineSet all’ombra delle due torri.

Prenotazione obbligatoria. Info:  https://www.asmsetonline.it/cineset-2/

Urban Photo Contest
Venerdì 17 settembre ore 15.00
Palazzo “Celio” - via Badaloni, 2

PRESENTAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO

Un contest fotografico, in collaborazione con Palazzo Roverella. In vista della prossima apertura della mostra dedicata a Robert Doisneau, riferimento assoluto della fotografia urbana. 📸 

RO-REgeneration propone un concorso aperto a tutti per sensibilizzare su #vuotiurbani, #degrado, #trasformazioneurbana e interventi di possibile #rigenerazione.

👤 Diventa PROTAGONISTA ATTIVO del festival!

🤳🏻 Il fotografo professionista Andrea Verzola spiegherà la tecnica di ripresa urbana con l’uso di #smartphone e #tablet a cui seguirà un’uscita fotografica in città. 

Accesso con 🟩 Green Pass e mascherina 😷

Ingresso con prenotazione obbligatoria, i posti sono limitati, al link

https://www.eventbrite.com/e/biglietti-rovigo-regeneration-urban-photo-contest-169846801355

 

VISITE GUIDATE

MARTEDì 14 settembre ore 18.00
Giardino K e visita del Palazzo*
Conservatorio F.Venezze - Corso del Popolo, 241
Un viaggio nel mondo della musica nel Palazzo del Conservatorio Venezze: all’esterno verrà illustrato il progetto per il giardino dedicato a Mozart, per poi proseguire all’interno con visita guidata al settecentesco palazzo, sede del conservatorio cittadino, partner del festival. Durante il percorso si evidenzieranno, oltre alle radici culturali dell’istituto, anche le innovative prospettive musicali proposte nell’offerta formativa.

Ingresso su prenotazione obbligatoria.
Accesso con green pass e mascherina.
https://www.eventbrite.com/e/biglietti-rovigo-regeneration-visita-a-palazzo-venezze-169833038189

STREET ART VIEW
SABATO 11 SETTEMBRE ore 16.00 e 17.30
DOMENICA 12 SETTEMBRE ore 10 e 11.30
MERCOLEDì 15 SETTEMBRE ore 17.00 e 18.30
VENERDì 17 SETTEMBRE ore 10.00 e 11.30
SABATO 18 SETTEMBRE ore 10.00 - 11.00 (con artista) e 12.30
Torre Donà - Giardini del Castello

Sarà possibile salire su una delle torri medievali più alte d’Italia: Torre Donà.  Potrai godere del suggestivo panorama che offre la nostra Rovigo e vedere dall’alto i luoghi del festival, per poi scendere e visitarli da vicino.
Questa modalità di visitazione permetterà di creare un connubio tra le radici storiche del complesso monumentale e le nuove prospettive di rigenerazione urbana promosse da ROvigo REgeneration.

Ingresso su prenotazione obbligatoria. 
Accesso con green pass e mascherina.
https://www.eventbrite.com/e/biglietti-rovigo-regeneration-street-art-view-visita-torre-dona-169830657067

EVENTI

FreeStyle performance
GIOVEDì 16 settembre ore 17.30
Piazza Masslo (ex Cepol)

Una performance a metà strada tra movimento ed espressione artistica in uno spazio aperto, un momento di libertà dedicato ai più giovani che vuol significare anche aggregazione, scambio di idee e socialità.

Crediamo che arte, movimento, aggregazione e scambio di idee siano alla base di quella trasformazione che il festival vuole promuovere con forza ed energia!

RORERUN
SABATO 18 settembre dalle h.16.00 alle 17.30
Ritrovo: Ex casa dei gatti piazza Tien-a-Men

Attività motoria, musica e arte
in collaborazione con RUN IT, Conservatorio F. Venezze e Sagittaria Rovigo

Camminata non competitiva organizzata in collaborazione con Run IT che vede partenza e rientro in piazza Tien-a-Men per toccare i punti cittadini oggetto di intervento di street art e rigenerazione urbana.

 

Prenotazione consigliata (ai primi 130 iscritti sarà data in omaggio la t-shirt dell’evento)

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-rorerun-169997690669

scopri il percorso...

Trekking Urbano Sonoro
SABATO 18 settembre h.17.30 (durata 30’)
Ritrovo: Ex casa dei gatti piazza Tien-a-Men
Attraverso i luoghi del Festival con partenza da piazza Tien-a-Men in compagnia della Venezze Street Band

URBANISMO TATTICO

Lancio di un’innovativa forma di partecipazione pubblica nel territorio
che porta al centro dell’attenzione gli spazi pubblici da rigenerare.

Rovigo laboratorio di apprendimento permanente?

Urban Lab lancia un progetto Il progetto di urbanismo tattico, sul modello di una pratica nata nel Nord America nell’ultimo decennio e che ha dato importanti risultati in termini di idee e di coinvolgimento, per raccogliere idee e intervenire in modo rapido, economico e PARTECIPATO in luogo simbolo della città: piazza Merlin.

Dopo la rimozione del chiosco e anni di parcheggio selvaggio è tempo di una proposta chiamata /Fi:1/, gioco di parole che riprende il verbo to feel (sentire, percepire) per arrivare a colmare uno dei vuoti più importanti del centro storico.

Tutti i cittadini sono invitati a un momento di laboratorio e approfondimento con l’obiettivo di trovare soluzioni CONDIVISE per trasformare uno spazio degradato in un simbolo di rilancio e riscatto.

A coordinare il lavoro, con il team di Urban Lab, anche ricercatori dell’Università Iuav di Venezia.

Cambiare si può, e farlo insieme è più facile!

NELLE PALESTRE DIGITALI IN FRAZIONE
dalle ore 17.30 alle 19.00

• Lunedì 13 Settembre
GRIGNANO POLESINE
Scuola primaria – Via Ponte Merlo, 45

• Martedì 14 Settembre
GRANZETTE
Scuola primaria – Via Ramazzina, 2

• Mercoledì 15 Settembre
SANT’APOLLINARE
Ex municipio – via Don Aser Porta 49

• Giovedì 16 Settembre
BOARA POLESINE
Scuola primaria – Via Curtatone, 87

• Venerdì 17 Settembre

BORSEA

Scuola primaria – Via Don T. G. Astori

Accesso con green pass e mascherina.

/Fi:l/ Piazza Merlin
VENERDì 17 settembre dalle ore 15.00 alle 18.30
SABATO 18 SETTEMBRE dalle ore 9.00 alle 12.30

Piazza Merlin 

Realizzazione opera di urbanismo tattico
in partnership con Urban Lab – ARCI Rovigo

Il primo progetto sperimentale di urbanismo tattico in città, volto a presentare una singolare proposta di riappropriazione di uno spazio pubblico promuovendo nuove funzioni.

Gli studenti degli istituti superiori hanno realizzato con l’artista Skolp l’opera collaborativa presso Palazzo “Celio” e sono stati protagonisti di un laboratorio di graffiti. 

I pannelli e i materiali, forniti da Lanfredini Srl di Rovigo, sono stati esposti al passaggio del Trekking Urbano Sonoro della giornata conclusiva del Festival.

♻️ RO-REgeneration è… aria più pulita! 💨 💚

Arte e tecnologia continuano la collaborazione per contribuire a rendere più “green” la nostra città. 

Grazie alla nanotecnologia fornita da Nanosilv, azienda rodigina leader nel settore, i nostri murales abbassano il livello di inquinamento dell’aria, per effetto della fotocatalisi: si stima che la capacità di pulizia dell’aria di questa tecnologia sarà pari a quella di 50 alberi di grande fusto, per una superficie totale di intervento pari a circa 1000 mq.

NanoSilv Nanotecnologia Applicata è un’azienda locale che da 10 anni si occupa di nanotecnologie applicate all’edilizia, producendo materiali per la riqualificazione energetica e la protezione delle superfici. 

GLI ARTISTI

FABIO PETANI

Classe 1987, originario di Pinerolo (TO). Maturità scientifica e Laurea in Beni Culturali (Facoltà di Lettere e Filosofia di Torino) con una tesi sull’Arte Urbana e la cultura di strada dalle origini ai giorni nostri. Nei suoi lavori è presente una disordinata armonia di linee, forme e volumi che si integrano fra loro con colori tenui e armoniosi miscelati a elementi di rottura. è importante il legame fra opere e contesto che raccontano l’alchimia tra arte, chimica e natura.

NICO SKOLP

Nato a Bari, laureato in Design della Comunicazione allo IUAV di Venezia, ha cominciato a disegnare graffiti nel ‘97 a soli 14 anni. Preferisce dipingere graffiti in spazi urbani dove riesce ad esprimersi al meglio. Lettere e forme sono protagoniste del suo lavoro: dai graffiti writing al wall design, due espressioni che Skolp porta avanti parallelamente, contaminandole. La composizione delle forme viene raggiunta attraverso regole matematiche tramite le quali è possibile generare infinite combinazioni.

Partner Roregeneration